EX ZUCCHERIFICIO "ERIDANIA" 

Ferrara 1992 

L’area oggetto dell’intervento, di estensione pari a 6.900 m2, è situata a Ravenna ai margini della città, lungo la circonvallazione che cinge la zona urbana a est del centro storico.

L'intervento riguarda la costruzione di due corpi di fabbrica - il primo completato nel 2012 e il secondo in fase di realizzazione - destinati ad ospitare un centro diagnosi e riabilitazione e un parcheggio seminterrato; esternamente è prevista anche la sistemazione a parco dell'area verde privata. Il riferimento è quello dell'architettura industriale, sia per quanto riguarda le forme che i materiali: l'edificio, da volume composto da le porzioni di forme diverse realizzate in tempi diversi vengono ricondotte ad una logica formale comune, viene restituito come un organismo costituito da parti aventi una logica formale comune.