ranran boldok.png

 BAOBAB VILLAGE 

Malindi, Kenya 2008

L’area di intervento si trova a sud di Malindi (Kenya) in un contesto naturalistico di particolare valore. 

Il progetto, che prende a riferimento la trama del tessuto urbano di Malindi, prevede la realizzazione di 64 alloggi indipendenti di diverse metrature. Queste sono comprese tra i 100  e i 150 m2, per un totale di 7.080 m2.

La distribuzione degli edifici sul lotto di intervento (circa 50.000 m2) è studiata perché alla stessa superficie coperta corrisponda una proporzionata quota di giardino privato (tra i 130 e i 300 m2); il resto è verde comune.

Sul piano architettonico, ogni abitazione è costituita da volumi isolati alti uno o due piani, disposti in modo tale da formare una piccola corte interna verde recintata. Le soluzioni materiche sono orientate alla disponibilità del luogo, in particolare si è optato per la pietra e la calce.